Il Museo delle arti e mestieri della civiltà contadina e la messa in sicurezza del versante tra Verticelli e Casole Bruzio: approvati in Giunta i progetti esecutivi

Il Sindaco Pisani: “La nostra Amministrazione continua a investire sulla qualità della vita nella città di Casali del Manco”

Data :

7 giugno 2024

Il Museo delle arti e mestieri della civiltà contadina e la messa in sicurezza del versante tra Verticelli e Casole Bruzio: approvati in Giunta i progetti esecutivi
Municipium

Descrizione

Sono stati approvati con delibere di Giunta, i progetti esecutivi di due nuovi interventi da realizzare sul territorio comunale, per un importo complessivo di poco più di un milione e quattrocentomila euro. Si tratta della realizzazione di un fabbricato da adibire a “Museo delle arti e mestieri della civiltà contadina”, in località Cribari e di opere di consolidamento e messa in sicurezza del versante di via Proviero, in località Casole Bruzio, a servizio della sede municipale.

Il primo progetto, che sarà finanziato con cinquecentomila euro, per i quali il Comune di Casali del Manco ha acceso un mutuo presso Cassa Depositi e Prestiti, prevede nello specifico la realizzazione di un museo dedicato alla cultura e alle tradizioni locali, con particolare attenzione alle arti e ai mestieri tradizionali della zona. L’intervento include la realizzazione di opere edili e impiantistiche necessarie per il funzionamento ottimale del museo, garantendo la conservazione e la fruibilità delle opere esposte. Al contempo è prevista anche la sistemazione delle aree di accesso al museo, con lo scopo di garantire un ambiente accogliente e funzionale per i visitatori.

Il progetto relativo al consolidamento ed alla messa in sicurezza del versante compreso tra via Martino, nella frazione Verticelli, e via Proviero, interessato da una diffusa instabilità, attenzionato nel Piano stralcio per l’Assetto Idrogeologico della Calabria (PAI 2001), è stato candidato sulla piattaforma ReNDiS, Repertorio Nazionale degli interventi per la Difesa del Suolo, gestita dall’Ispra, l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, per ottenere un finanziamento di 906.760,63 euro. L’intervento si rende necessario ed urgente, in quanto il tratto terminale di via Proviero, dove si trovano diversi fabbricati e la frazione di Verticelli, sono minacciati da frane. Il progetto prevede infatti la costruzione di un muro di contenimento con fondazione indiretta e di alcuni tratti di muri con fondazione diretta.

“La nostra Amministrazione continua ad investire sulla qualità della vita nella città di Casali del Manco. A breve partiranno due interventi molto importanti – ha affermato il Sindaco Francesca Pisani - Con la realizzazione del museo intendiamo valorizzare le tradizioni locali, promuovendo la cultura locale e la conoscenza del territorio, offrendo ai visitatori un’esperienza unica e interessante. La messa in sicurezza del versante compreso tra Verticelli e Casole Bruzio – ha specificato il primo cittadino - è un’operazione fondamentale per l’incolumità dei cittadini e per frenare il dissesto idrogeologico del territorio”.

 

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot