Rassegna culturale “Un libro e un caffè”: da venerdì 2 febbraio in Biblioteca comunale

Il Sindaco Pisani: “Una società moderna e proiettata verso il futuro non può prescindere dalla cultura”

Data :

30 gennaio 2024

Rassegna culturale “Un libro e un caffè”:  da venerdì 2 febbraio in Biblioteca comunale
Municipium

Descrizione

Tutto è pronto per la rassegna culturale “Un libro e un caffè”, incontri con l’autore. Da venerdì 2 febbraio partirà un ciclo di appuntamenti nella Biblioteca comunale di Casali del Manco, dal titolo “Un libro e un caffè”, che terminerà il 22 marzo.

La rassegna abbraccerà i temi più disparati: dagli studi scientifici, ai romanzi, ai racconti, alle autobiografie, ai viaggi: denominatore comune le origini calabresi di tutti gli autori dei volumi che verranno analizzati, raccontati, scoperti.

Il primo appuntamento, in programma questo venerdì alle ore 17, sarà dedicato a “La casa non a caso” di Gennaro Ponte; venerdì 9 febbraio sarà la volta di “Amati sempre” di Sergio Giannino del Giudice”; venerdì 16 febbraio riflettori puntati su “Il cacciatore di meduse” di Ruggero Pegna; venerdì 23 febbraio spazio a “Ricchi di povertà” di Maria Marasco; e ancora, venerdì 1° marzo ci si concentrerà su “Kumpa–we” di Salvatore Lo Piano; venerdì 15 marzo appuntamento con “Io, Emy e la Luna magica” di Maria Fontana Ardito; l’ultimo incontro, invece, in programma per venerdì 22 marzo, sarà dedicato a “L’utilità dell’inutile”, best seller tradotto in ventiquattro lingue, opera di Nuccio Ordine, storico della letteratura, saggista e critico letterario italiano, docente dell’Unical scomparso meno di un anno addietro.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Francesca Pisani: “La cultura dovrà occupare sempre un posto di rilievo a Casali del Manco – ha detto – una società moderna e proiettata verso il futuro, difatti, non può prescindere dalla cultura, insieme all’innovazione e, al tempo stesso, alla salvaguardia della storia e delle tradizioni. Siamo orgogliosi dell’intensa attività della Biblioteca comunale – ha sottolineato il primo cittadino – la quale è diventata un importante punto di riferimento soprattutto per le giovani generazioni del nostro comprensorio”.

“Il nostro obiettivo – ha aggiunto l’Assessore alla Cultura Giulia Leonetti – è quello di promuovere la lettura, metodo infallibile per aprire le menti di grandi e piccini e mantenerle sempre attive. Questa amministrazione comunale, inoltre, punta molto sulla promozione e sulla valorizzazione delle opere di autori calabresi, come nel caso di questo interessante e ricco ciclo di appuntamenti”. 

In allegalo la locandina con tutti gli appuntamenti.

 

Municipium

Allegati

Un libro e un caffè

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot